Menu

Galleria Vip

 

Il miracolo di San Gregorio Armeno non conosce più stagioni e feste. Via dei Tribunali è affollata tutti i giorni. La Città di Natale spende anche a Ferragosto. Quella pizza piegata in quattro, lanciata a Clinton e mangiata in corteo dal presidente Usa è il business quotidiano del Centro Storico. Nel quartiere della Margherita da nove anni c’è un imprenditore moderno: rispetta la tradizione, offre folklore, vende qualità. Massimiliano Di Caprio. La sua pizza, scelta per gli 80 anni di Carla Fracci, entra nelle stanze del Grande Fratello. “Dal
Presidente” i forni ora sono tre, e non bastano. Hilander si occupa dei celiaci, Deborah e Naomy vigilano, in sala la cortesia di Antonio Maccarone e Anna. Farina Sanfelice, impasto di otto ore, fiordilatte di Agerola, San Marzano dop o “Pomodorini del Piennolo”, olio di oliva. Sottile, morbida, squisita. Delicata e leggera anche la fritta, può digerirla un neonato. Da gourmet la frittatina di bucatini. Birra Dab alla spina, ben curato il Tiramisù.